ROMBO PESTO E POMODORINI

ROMBO PESTO E POMODORINI

Ingredienti:

Un Rombo Fresco

Aglio

Pomodorini a piacere

Olio EVO

Erbe di Provenza

Vino Bianco

PESTO DI BASILICO fatto in casa “CLICCA QUI PER LEGGERE LA RICETTA”

 

Procedimento:

In una casseruola ovale bassa mettere a soffriggere un paio di spicchi d’aglio con olio EVO, aggiungete il rombo precedentemente pulito e lavato fate rosolare per 3/4 minuti sfumate con del vino bianco, girate il rombo aggiungete i pomodorini interi lavati , le erbe di Provenza se volete qualche cappero. Chiudete con il coperchio e lasciate cuocere a fiamma medio bassa per circa 10 minuti ( il tempo varia dalla dimensione del pesce, quello nella foto era poco più di 1,4 kg ) una volta cotto il rombo pulitelo ricavandone dei filetti, impiattate accompagnato dalla sua salsa di cottura con i pomodorini, il pesto di basilico e della cicoria saltata.

#cucinaliberamente

@cucinaliberamente

cucinaliberamente.com

PESTO DI BASILICO

PESTO DI BASILICO

 

Ingredienti:

3 Buste di Basilico fresco

1 spicchio d’aglio

100 gr di Pinoli

Sale

Olio EVO

100 gr di Pecorino

50 gr di Parmigiano

 

Procedimento:

In un mortaio mettete uno spicchio d’aglio e iniziate a pestare aggiungendo i pinoli ed i formaggi mettendo mamo a mano che si incorpora l’olio EVO una volta ottenuto un impasto omogeneo aggiungete le foglie di basilico e pestate bene aggiungendo sale se serve e olio fino a quando non otterrete la consistenza desiderata.

#cucinaliberamente

@cucinaliberamente

cucinaliberamente.com

 

 

POLPETTE DI CECI NERI

Polpette di Ceci Neri

Ingredienti:

250 gr di Ceci Neri

4 Pomodori Grappolo

Sale

Pepe

Noce Moscata

1 Limone

Aglio

Rosmarino

(Se non volete la versione Vegana mettete anche 1 Uovo e del Parmigiano grattugiato)

Una Confezione di germogli di Soia Freschi

 

Procedimento:

Mettete in ammollo i ceci neri il giorno prima (almeno 12 ore) metteteli a bollire in acqua poco salata se volete aromatizzarli aggiungete anche un paio di foglie d’alloro, sedano, carota, e cipolla. Una volta cotti scolateli e lasciateli raffreddare, un po per volta iniziate a schiacciarli in un mortaio fino a quando non otterrete una pasta omogenea, a questo punto condite con pepe, noce moscata ed una grattata di scorza di limone se volete aggiungete anche un uovo, del parmigiano grattugiato e del prezzemolo tritato come se fossero delle polpette di carne, amalgamate il tutto molto bene e formate delle polpette. In una pentola bassa e larga mettete a soffriggere on olio EVO un paio di spicchi d’aglio ed un rametto di rosmarino, aggiungete i pomodori freschi tagliati a cubetti, una volta formata la salsa aggiungete le polpette (non mettetele una sopra l’altra altrimenti vi si attacca tutto) chiudete con un coperchio e fate cuocere 5 minuti a fiamma medio bassa, girate con cura le polpette, coprite nuovamente con un coperchio fate cuocere altri 5 minuti spegnete e lasciate così fino a quando non sarà il momento di servirle. Non vi resta che impiattarle accompagnate con germogli di soia saltati in padella.

Polpette di Ceci Neri

@cucinaliberamente

#cucinaliberamente

#CeciNeri

#Polpette

#PolpetteDiCeciNeri

POLLO FRITTO

Pollo Fritto Ingredienti:

1 Pollo

1 Vasetto di Yogurt naturale non zuccherato

Farina tipo 2

Erbe di Provenza

1 Limone

Sale

Pepe

Olio di Semi di Girasole

Rosmarino

 

Pollo Fritto Procedimento

Tagliate a pezzi un pollo, lavatelo e mettetelo ad asciugare, una volta pronto il pollo mettetelo in una ciotola e conditelo mescolando bene con sale, pepe, yogurt, succo di un limone, rosmarino tritato ed erbe di provenza, lasciate riposare coperto da pellicola per almeno un paio di ore fuori frigo. In una busta di plastica (vanno bene i sacchetti grandi da freezer) mettete un po di farina, prendete uno ad uno i pezzi di pollo e scuoteteli nella busta fino a quando la farina si è attaccata in tutte le parti del pollo, prendete il pollo ed adagiatelo su di una griglia ad asciugare per almeno mezzora, mi raccomando fate questo passagio con un pezzo di pollo alla volta, altrimenti vi si attacca tutto. Immergete i pezzi di pollo nell’olio di semi di girasole a 170°c in una friggitrice elettrica per circa 10 minuti, se non avete una friggitrice elettrica usate un tegame alto a fiamma media. Una volta cotto il pollo toglietelo dall’olio e passatelo nella carta assorbente, non vi resta che servirlo.

A me piace accompagnarlo con patatine fritte, fagiolini saltati con pomodorini e salse come ketchup, maionese, salsa barbecue, senape o quello che preferite.

@cuvinaliberamente

#cucinaliberamente

#PolloFritto

FRITTATINE CON ZUCCHINE E EMMENTAL, AUTORE SARAH

Ingredienti:

6 uova

2 zucchine

3 fette di emmental (spesse qualche millimetro)

Parmigiano Gratuggiato

Sale

Pepe

Burro

Pane Grattato

 

Procedimento:

Dopo averle lavate, tagliate le zucchine a rondelle, mettetele in una ciotola e passatele 4 /5 minuti al microonde. Prendete una teglia da plumcake a 12 fori o 12 pirottini usa e getta in alluminio, imburrate e spolverate con un pò di pane grattato, disponete sul fondo le rondelle di zucchine, in una ciotola sbattete le uova con sale, pepe e parmigiano, dividete il composto nelle formine, tagliate le 3 fette di emmental in 4 e mettetene un pezzetto in ogni stampino. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 10 minuti, sfornate, sformate, mettete le frittatine in un piatto da portata e servite.

SONO LE SORBE O SORBOLE!!!

Sono le Sorbe o Sorbole per saperne di più “CLICCA QUI”

Frutto dimenticato da RISCOPRIRE!

 

 

INDIZIO! INDOVINATE COSA SONO!!!

Indizio! Non si fanno maturare alla pianta e quando sono buone da mangiare diventano così!

Chi sa cosa sono?

@cucinaliberamente

#cucinaliberamente

 

INDOVINATE COSA SONO!!!

 

Chi sa cosa sono? Provate ad indovinare, domani vi do la soluzione!

@cucinaliberamente

#cucinaliberamente