TENUTA DONNA ROSA OTRANTO

CLICCA QUI TENUTA DONNA ROSA

A poche pedalate di bici dal mare immersa in un uliveto, circondata dalla macchia mediterranea e poco distante dal centro storico di otranto c’è  la “Tenuta Donna Rosa” un luogo perfetto per le famiglie e per chi si vuol godere la bellezza della natura incontaminata del mare del salento. La Tenuta è completamente circondata da mura di pietra locale come da tradizione, quindi per chi ha bambini non corrono alcun pericolo, il parcheggio non manca, c’è tantissimo spazio dove potersi muovere, un piccolo parco giochi, vengono fornite varie tipologie di bici per potersi muovere tranquillamente senza dover prendere l’automobile, Wi-Fi gratis, prima colazione dalle 07:30 alle 10:30 con prodotti freschissimi tutte le mattine, brioches artigianali, torte di mele, al cioccolato o alla crema, succhi di frutta, yogurt di vari gusti, caffè espresso, capuccino (anche con latte di soia) frutta fresca come cocomero, uva, pesche ed in base alle stagioni anche fichi d’india, more, susine e tanta altra frutta appena raccolta dal giardino della tenuta.

Le camere sono tutte con veranda attrezzata con tavolini sedie e sdraio, climatizzatore, tv lcd, bagno, stendini per i vestiti, frigo ed alcune dotate di cucinotto. I proprietarei sono sempre pronti a dare suggerimenti e vi possono aiutare ad organizzare escursioni in mountain bike, cavallo, quad, barca, canoa, trekking, immersioni. È una gestione familiare dove già dal primo momento vieni accolto in un modo straordinario, tutti molto gentili ed accoglienti pronti ad aiutarti e far sì che sia tutto come vuoi. La magia è proprio quella di farti sentire a casa fin dal primo istante, con una naturalezza che ti fa entrare immediatamente in vacanza facendoti perdere la cognizione del tempo.

Ovviamente impossibile non mangiare bene, dalle sagre come quella “Del Rustico” , ristoranti tipici, pesce fresco appena pescato, crostacei buonissimi da mangiare crudi come i gamberi rossi, cozze, vongole, cozze patelle, ricci di mare, ed ottima frutta e verdura, per non parlare del pane artigianale, frise, taralli, panini con grano germogliato o con olive, peperoni, cipolla. Uno fra i tanti ricordi che non dimenticherò mai è un buonissimo riso venere con pesto di rucola e mazzancole, servito in riva al mare da una carissima amica.

Grazie di cuore a Donna Rosa, una signora veramente eccezionale, maestra dell’ospitalità e della cortesia, che con tutta la sua famiglia rende speciali le nostre vacanze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *