SONO CECI FRESCHI

CHI SA COSA SONO? LI AVETE MAI MANGIATI?

Questa sera vi do la soluzione, vediamo chi indovina!

 

La risposta era ceci, solitamente siamo abituati a consumare/cucinare quelli secchi, ma in realtà per chi ha la fortuna di trovarli freschi sono buonissimi sia cotti che crudi.

ARROSTINO DI CEFALO E TROTA SALMONATA

Ingredienti:

1 Cefalo da circa 500gr

1 Trota Salmonata da circa 500gr

Dragoncello Fresco

Zenzero Fresco

Paprika

Semi di Sesamo

Sale

Pepe

Olio extravergine d’oliva

Vino Bianco

 

Procedimento:

Sfilettate il cefalo e la trota facendo attenzione a togliere tutte le spine, togliete la pelle ai filetti, lavateli e asciugate bene. Prendete un filetto di trota conditelo con sale pepe una grattugiata di zenzero e qualche pezzetto di foglia di dragoncello, mette sopra il filetto di cefalo e ripetete il condimento, completate alternando e condendo con gli altro due filetti. Fermate il tutto con due stecchini che caverete prima di servire. Scaldate una padella aggiungete un filo d’olio extravergine, mettete a rosolare l’arrostino per 5 minuti chiuso con un coperchio, giratelo e sfumate con del vino bianco, spolverate con della paprika e semi di sesamo, coprite e lasciate finire di cuocere. Una volta cotto impiattate e servite.

PAVLOVA

Ingredienti:

200 gr di Albume

450 gr di Zucchero a Velo

Un pizzico di sale

500 ml di Panna Fresca

2 Kiwi

3 Mandarini

10 Fragole

Frutti di bosco

Frutta a piacere

 

Procedimento:

Mettete in una planetaria 400 gr di zucchero a velo, un pizzico di sale, 200 gr di albumi e fate montare a neve per circa 20/30 minuti a velocità medio alta. Mettete un foglio di carta oleata su una teglia bassa, con l’aiuto di un saccapoche create una base rotonda alta circa  3/4 cm, mettete in forno ventilato a 80°C per 6/7ore, il tempo varia in base alle dimensioni per vedere quando la meringa è pronta basta toccarla, quando è secca/asciutta è pronta. Montate a neve 500 ml di panna con 50 gr di zucchero a velo. Prendete un vassoio, posizionateci la base meringa al centro coprite con panna montata, disponeteci sopra la frutta fresca, decorate a piacere con scaglie di cioccolato, riccioli di cialda, quello che più vi piace.

 

CIALDE

Ingredienti:

100 gr di Burro

100 gr di Albume

100 gr di Zucchero a Velo

100 gr di Farina “00”

 

Procedimento:

Fate sciogliere il burro in una casseruola. Mettete in una ciotola gli albumi e amalgamateli con lo zucchero, unite il burro sciolto ma che non sia troppo caldo, verate la farina setacciata e lavorate il composto fino a quando non diventa omogeneo, liscio e cremoso. Fate riposare un oretta. Scaldate il forno a 180°C, preparate delle teglie basse imburrate, delle forme per le cialde come due bicchieri (uno più grande e uno più piccolo in modo da incastrare la cialda nel mezzo e dargli la forma di una coppa), un mattarello (dove attorcigliare la cialda e dargli una forma a spirale), stampi per cannoli, ecc. Prendete il composto e versatene un cucchiaio sulla teglia, stendetelo il più sottile possibile dandogli la forma di quello che volete realizzare (es. Tondo se volete fare una coppa, Striscia se volete fare una spirale, e così via). Mettete in forno per circa 15 minuti, la cottura la vedete voi dal colore, quando la cialda è color nocciola è pronta (il tempo di cottura varia in base alle dimensioni e allo spessore della cialda, quindi se fate più cialde nella stessa teglia cercate di farle il più simili possibile). Una volta cotte avete meno di un minuto per dare la forma alla cialda aiutandovi con delle spatole e stando attenti a non scottarvi, quando è fredda resta nella forma che gli avete dato.

 

Consigli:

– Se fate delle striscioline lunghe e strette e le cuocete senza dargli forma fate delle lingue di gatto.

– Una volta raffreddate, le cialde vanno conservate in un contenitore ben chiuso. Meno aria/umidità prenderanno e più resteranno croccanti.

 

GALLINELLA DI MARE CON FAVE DI CACAO

Ingredienti:

Una Gallinella di Mare da circa 400gr

Semi di Zucca e Girasole

Fave di Cacao

5 Melanzane mini

1 Pannocchia di Mais fresca

Olio extravergine di oliva

Sale

Pepe

Aglio

Finocchietto selvatico

 

Procedimento:

Lavate e tagliate a metà per il lungo le melanzane mini, mettetele a cuocere in una padella con un filo d’olio extravergine, sale, pepe, uno spicchio d’aglio e del finocchietto selvatico. Lavate, asciugate e mettete a grigliare la pannocchia. Pulite, lavate e cuocete a vapore la Gallinella di mare, una volta cotta spellate e spinate i filetti, metteteli in un piatto accompagnati dalla pannocchia di mais, le melanzane e condite con sale e pepe. Aggiungete sul pesce i semi di zucca, i semi di girasole, le fave di cacao sbriciolate, un filo d’olio extravergine. Non vi resta che servire.

 

Consigli:

Vanno usate le fave di cacao, non sostituitele con cioccolato di qualsiasi genere o cacao in polvere, non è la stessa cosa!

TORTINE ALLE FRAGOLE

Ingredienti:

250 gr di Biscotti secchi

100 gr di Burro

500 ml di Panna Fresca

50 gr di Zucchero a Velo

Un cestino di Fragole

 

Procedimento:

Con un mattarello schiacciate i biscotti, mette i biscotti sfarinati in una ciotola, versateci il burro fuso e impastate bene. Ricavate 6 dischetti non più alti di 5 millimetri e metteteli a raffreddare in frigo, nel frattempo montate la panna con lo zucchero a velo. Posizionate i dischetti su di un vassoio copriteli con panna montata aggiungete le fragole e decorate a piacere con menta, granella e scaglie di cioccolato fondente.

SCAMPI ALLA VODKA

Ingredienti:

500 gr di Scampi

100 gr di Pomodori Ciliegini

Un Bicchierino di Vodka

Sale

Erba Cipollina

Pepe o Peperoncino

Olio extravergine d’oliva

 

Procedimento:

Pulite e lavate gli scampi, lavate e tagliate in quattro i pomodorini. Mettete sul fuoco a fiamma medio alta una padella con un filo d’olio extravergine, quando è ben calda metteteci gli scampi sfumate con la vodka aggiungete i pomodorini, sale, pepe o peperoncino, erba cipollina. Saltate il tutto e chiudete con un coperchio, fate cuocere per circa cinque minuti. Non vi resta che impiattare e servire.

FIORI DI ZUCCA IN CROSTA DI SEMI DI SESAMO

Ingredienti:

10 Fiori di Zucca

50 gr di semi di Sesamo

5 cucchiai di Farina “0”

Sale

Acqua gassata

1 cucchiaino di lievito in polvere

500 ml di olio di semi di girasole

 

Procedimento:

Pulite i fiori di zucca togliendo il pistillo. Preparate la pastella mettendo in una ciotola la farina, un pizzico di sale, il lievito e mescolando con una frusta aggiungete acqua gassata fino a che non ottenete una pastella cremosa. Mettete a scaldare l’olio in una padellina a fiamma medio alta una volta caldo passate i fiori nella pastella, appoggiateli sui semi di sesamo da entrambi i lati e mettete a friggere. Una volta cotti metteteli un paio di minuti su della carta assorbente e poi servite.